BATTERIA PER UPS E ALLARMI 12V/2.3Ah

BATTERIA PER UPS E ALLARMI 12V/2.3Ah

UPS-B212
Batterie



Fondamentali per il sistema UPS
Le batterie sono fondamentali per il sistema UPS: esse garantiscono la continuità di alimentazione fornendo energia all’inverter (per il tempo necessario) quando manca la rete di alimentazione.

Quindi è indispensabile che siano sempre collegate, funzionanti e cariche. Le batterie tipicamente utilizzate negli UPS sono, al piombo acido sigillate (SLA: Sealed Lead Acid), regolate a valvola (VRLA: Val- ve Regulated Lead Acid). Questo tipo di batteria è sigillata ermeticamente, non necessita manutenzione ed è a ricombinazione interna di gas.

Questa caratteristica oltre a garantire una maggiore vita operativa, permettere l’installazione dell’UPS anche in locali dove abitualmente sostano persone. Questo tipo di batterie necessitano di un ricambio d’aria molto basso (calcolabile secondo la normativa EN 50272-2) che solitamente non richiede particolari studi di aerazione e ventilazione.Le batterie al Piombo, inoltre, sono in grado di fornire alte correnti e lavorare in modo discontinuo senza necessariamente arrivare a fine scarica non soffrendo di “effetto memoria” come altre tipologie di batterie. I costruttori di batterie dichiarano il “tempo di vita attesa” delle batterie. Per le SLA, i casi più comuni sono: 5-6 anni (batterie Standard Life) e 10-12 anni (batterie Long Life).




Questo dato è indicativo ed è riferito a condizioni di lavoro ed ambientali standard che non necessariamente coincidono con quelle reali di esercizio delle batterie. Data la natura chimica dell’immagazzinamento ed erogazione di energia, le Batterie sono particolarmente sensibili alle condizioni ambientali e alla modalità di utilizzo. In particolare le alte temperature, possono accorciare drasticamente la vita delle batterie. In genere la temperatura nominale di lavoro delle Batterie VRLA è di 20-25°C, per ogni 10°C in più di temperatura, la vita attesa si dimezza.

Riguardo alla modalità d’uso, la durata e l’intensità delle scariche e delle ricariche, influenzano la vita delle batterie. Correnti troppo in- tense o troppo deboli, scariche molto lunghe e profonde, ricariche intense e prolungate etc. possono invecchiare e addirittura danneggiare le batterie. Per ovviare a questi fenomeni gli UPS moderni seguono sofisticati algoritmi di gestione delle batterie che ottimizzano il loro utilizzo controllando ed adattando dinamicamente le tensioni e le correnti in modo da evitare scariche profonde ed effettuare ricariche efficaci e sicure.

La gestione “intelligente” delle batterie oltre ad allungarne la vita, consente anche di avere un monitoraggio continuo sul loro stato e riduce i consumi legati alla loro ricarica.

Per usufruire dei servizi disponibili in Area Riservata Accedi oppure registrati.
Powered by Passepartout
Designed by ECM Informatica